Italy-China Best Startup Showcase, partita la selezione per startup e PMI

Italy-China Best Startup Showcase, partita la selezione per startup e PMI

Pubblicato il

Mer, 03/06/2019 – 11:25

Data News
Mer, 03/06/2019 – 12:00

Scadenza candidature: 11 marzo

Lanciato nell’ambito della Settimana Italia-Cina della Scienza, della Tecnologia e dell’Innovazione 2018, l’Italy-China Best Startup Showcase offre un percorso di selezione progressiva per startup e PMI intenzionate a farsi conoscere internazionalmente con la propria idea innovativa dall’elevato potenziale di mercato, con benefit ed incentivi economici crescenti previsti fino alla premiazione finale, che si terrà il prossimo autunno a Pechino.

Tale showcase rappresenta una interessante opportunità per le giovani imprese italiane: infatti, attraverso incontri di networking specifici, startup, spin-off e PMI avranno la possibilità di presentarsi ad un vasto numero di finanziatori, incubatori, esperti e stakeholders dei due paesi, costruendo contatti con potenziali futuri partner finanziari e industriali.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti, è possibile inviare una mail al seguente indirizzo: cina@campanianewsteel.it. Oppure, è possibile chiamare al seguente numero: 081735 24 38. Gli uffici sono aperti dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17.

Qui è possibile visualizzare il bando completo, mentre a questo indirizzo è presente il modulo d’iscrizione dedicato.

L’iniziativa è coordinata, per parte italiana, da Città della Scienza insieme con Campania Newsteel, in partnership con PNIcube e in collaborazione con operatori rilevanti dell’ecosistema nazionale dell’innovazione e della creazione di impresa, su indirizzo del Miur e del Mise. Per parte cinese è gestita dall’Ittn–International Technology Transfer Network, su indirizzo del Most – Ministry of Science and Technology.

Sono già 40 le startup market-proven selezionate nella sessione di speed dating della Settimana Italia-Cina dell’Innovazione tenutasi a Milano. Il nuovo bando ne aggiunge 50 per un totale di 90 realtà innovative da accompagnare in Cina. Le start up selezionate provengono da tutta Italia, di cui il 39% dal Nord, il 25% dal Centro e il 36% dal Sud, e operanti in sei settori prescelti: Digital Economy, AI & Big Data, Intelligent Equipment, Advanced Production, Comprehensive Health, Sustainability & Green Innovation.

Sono invece 20 gli investitori dei due Paesi coinvolti, tra cui: P101, Primomiglio, Vertis, MetaGroup, Boost Heroes, SiamoSoci e, per parte cinese, Songshan Technology Innovation Fund Management, Emerge Capital Partners ed altri.

Tutte le start up selezionate avvieranno il percorso di visite esplorative ad aprile con una prima missione a Shenzhen, tra gli ecosistemi più avanzati del mondo. Seguiranno almeno altre sei missioni in altre città e altri distretti cinesi fino a settembre, per poi arrivare alla fine di ottobre inizi di novembre per la Settimana Italia-Cina dell’Innovazione 2019, dove verranno premiate le migliori. Ogni missione sarà tematizzata su un settore specifico (ambiente, ingegneria dei materiali, salute eccetera) e quindi coinvolgerà le start up specializzate in quel settore.

Fonte: sito PNICube
Continua a leggere la notizia Italy-China Best Startup Showcase, partita la selezione per startup e PMI su Emilia Romagna Startup

Fonte: Emilia Romagna Startup

You May Also Like