Innovazione Made in Italy in vetrina a Londra

Innovazione Made in Italy in vetrina a Londra

Pubblicato il

Mar, 04/09/2019 – 15:16

Data News
Mar, 04/09/2019 – 12:00

Sono trenta le startup ambasciatrici dell’innovazione Made in Italy protagoniste di SMAU RestartsUp a Londra, dal 10 al 12 aprile. 4 sono le startup selezionate con il bando SMAU Londra

Sono trenta le startup italiane protagoniste dell’appuntamento londinese con SMAU, in scena il 10, 11 e 12 aprile. In occasione di Italy RestartsUp in London, infatti, numerose realtà innovative ricopriranno il ruolo di ambasciatori del Made in Italy presentando prodotti e servizi a imprese, investitori e innovatori britannici soprattutto nei settori Agrifood, Artificial Intelligence e Smart Manufacturing, FinTech e Smart Communities.

Saranno presenti anche i sistemi regionali dell’innovazione, incubatori, acceleratori e agenzie per lo sviluppo del territorio.

In particolare è prevista la partecipazione delle Regioni Campania,  Sicilia e Emilia-Romagna ciascuna con startup locali e attori dell’innovazione: Aifi, Area Science Park, Banca Sella, l’assessore all’innovazione del Comune di Torino, Campania New Steel, Consorzio Arca, Cisco, Consorzio CBI, Digital Magics, Dompé, e-Novia, Future Food Institute, il parco Scientifico e Tecnologico Kilometro Rosso, Leonardo Company, Sirti, Techinnova e molti altri.

Le startup si potranno incontrare all’interno della meeting area dell’Old Truman Brewery e nell’ambito di brevi pitch da 90 secondi.

Per l’Emilia-Romagna saranno presenti:

Builti – Bologna;
Heureka Ambiente – Rimini;
Hooro – Imola;
Inesse Corporation – Imola.
Notizia tratta da Pmi.it

Startup associate

Heureka Ambiente srl
HOORO
Inesse Corporation

Continua a leggere la notizia Innovazione Made in Italy in vetrina a Londra su Emilia Romagna Startup

Fonte: Emilia Romagna Startup

You May Also Like