Ecco le 15 Startup finaliste all'Italian Master Startup Award (IMSA)

Ecco le 15 Startup finaliste all’Italian Master Startup Award (IMSA)

Pubblicato il

Mar, 05/07/2019 – 16:42

Data News
Mar, 05/07/2019 – 12:00

Quindici le finaliste che il 17 maggio si disputeranno a Roma il premio istituito dall’Associazione PNICube per le startup nate dalla ricerca accademica che hanno  che hanno dimostrato le migliori performance sul mercato.

Il 13° Italian Master Startup Award (IMSA) può contare su un format completamente rinnovato, grazie alla creativa interazione con l’Ateneo di “Tor Vergata”, che punta sulla contaminazione tra investitori, istituzioni italiane ed estere, startup e spinoff.   A partire dal potenziamento dell’Expo, in cui sarà possibile conoscere da vicino non solo le startup in gara, ma anche i migliori progetti di impresa innovativa dell’ultima StartCup Lazio, e dall’istituzione di una sessione specifica di incontri one-to-one con gli investitori nel primo pomeriggio.

La cerimonia di premiazione sarà anticipata da una tavola rotonda sul tema “Sostenibilità, Innovazione e Startup” e dalla sfida tra le 15 finaliste che, in brevi pitch, illustreranno percorso fatto e obiettivi futuri ad una Giuria composta da operatori di fondi di investimento, specialisti di early-stage financing e manager d’impresa.

IMSA 2019 vedrà l’assegnazione anche dei seguenti Premi Speciali:

Laudato Si’, menzione speciale istituita dall’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede;
Young Enterprise Initiative, assegnato dall’Ambasciata di Francia in Italia;
Bright Future Ideas Award, promosso dal Department for International Trade dell’Ambasciata del Regno Unito e Consolato Britannico in Italia, congiuntamente a Smau;
LVenture-Peekaboo, offerto dall’omonimo fondo di capitali di rischio per lo sviluppo di imprese innovative e dall’Associazione di innovatori Peekaboo;
Expanding in China, assegnato da Gianluca Fabbri, Cluster Manager Open City Smart Lab;
I 15 finalisti (3 della regione Emilia-Romagna: Cubbit, Nextema e Rejoint ) potranno inoltre accedere con una modalità agevolata alla piattaforma di equity crowdfunding Mamacrowd e al network di piccoli investitori di SiamoSoci (www.siamosoci.com) con l’obiettivo di raccogliere i capitali necessari al consolidamento sul mercato.

Provengono da tutta Italia e rappresentano i più svariati settori merceologici, dal manifatturiero innovativo a, dall’aerospaziale alle nanotecnologie in campo biomed e healthcare. Selezionate da una Giuria composta da operatori di fondi di investimento, specialisti di early-stage financing e manager d’impresa.

 

Startup associate

Cubbit
nextema

Continua a leggere la notizia Ecco le 15 Startup finaliste all'Italian Master Startup Award (IMSA) su Emilia Romagna Startup

Fonte: Emilia Romagna Startup

You May Also Like