Al via un campus per le startup che rivoluzionano la moda

Al via un campus per le startup che rivoluzionano la moda

Pubblicato il

Mer, 06/19/2019 – 13:50

Data News
Mer, 06/19/2019 – 12:00

L’innovazione sta facendo compiere balzi in avanti considerevoli a tutti i settori che lambisce. Ma rimangono alcune sacche che se non sono impenetrabili, poco ci manca. Il fashion cresce del 2-3% medio all’anno e i profitti sono concentrati in solo 20 delle prime 100 aziende.

L’innovazione rappresenta un boost notevole per crescere e creare valore, un’opportunità che non è più procrastinabile. Per questo l’acceleratore europeo Startupbootcamp – uno dei maggiori network mondiali di accelerazione di startup su specifici settori – ha deciso di lanciare il suo primo programma Fashion Tech dedicato alle startup della tecnologia per il settore moda. Ha scelto l’Italia e nello specifico la sua capitale della moda, Milano, per partire.

Il modello è quello classico di open innovation. “Per tutto il mese di luglio andremo dalle aziende partner del nostro programma, ovvero Accenture, Coin, Dedagroup stealth, Fondazione Industrie cotone e lino, Gruppo Prada, PwC, Sopra Steria, Stone Island, Unilever e Withersworldwide. Le ascolteremo e comprenderemo di che cosa hanno bisogno per crescere”, spiega Nazzareno Mengoni, co-fondatore di Startupbootcamp in Italia.

A luglio la call mondiale alle startup, che poi verranno scremate e selezionate a seconda degli ambiti di scouting. Le dieci vincitrici potranno da gennaio aderire a un programma di accelerazione, un bootcamp di 13 settimane a cui partecipano anche le stesse aziende partner, con attività di mentorship e business development.

“Le startup scelte in cambio danno una piccola percentuale di equity – prosegue Mengoni – secondo il business model di Startupbootcamp. In tre anni il programma porterà all’accelerazione di 30 startup innovative. Collaboreremo con aziende, istituzioni, centri di ricerca, venture capital, per combinare l’eccellenza italiana con le nuove tecnologie”. Gli organizzatori si aspettano ogni anno oltre 500 candidature da tutto il mondo, pronte a rispondere alle sfide del comparto.

Continua a leggere su wired.it
 
Continua a leggere la notizia Al via un campus per le startup che rivoluzionano la moda su Emilia Romagna Startup

Fonte: Emilia Romagna Startup

You May Also Like